Image

Tour degli Ecrins

a partire da

Liv. Fisico Liv. Tecnico

Valloni selvaggi, rifugi isolati e tranquillità sono gli ingredienti di questo splendido tour. Il Parc National des Ecrins che ospita le due cime di 4000 metri più a ovest delle Alpi ci regalerà entusiasmanti discese, scorci unici e un viaggio avventuroso e divertente.
Basculando tra la Vallouise e la Valle della Guisane, risalendo il Glacier Blanc, raggiungeremo la vetta del Dome de Neiges des Ecrins a 4015m.

Programma:

1 giorno: ritrovo a Briancon entro le 10 del mattino. Controllo del materiale e spostamento a Villar d’Arene al di la del colle del Lautaret. Partenza da Pied du Col 1718m e salita al Refuge de l’Alpe de Villar d’Arene 2077m!
Durata: 1 ora / D+ 400m

2 giorno: partenza mattutina dal rifugio in direzione del col d’Arsine 2340m. Salita al Pic de Neige Cordier 3614m prima per un bellissimo couloir poi percorrendo un entusiasmante dorsale nevosa fin sotto la cima. Discesa sul col Emil Pic 3483m e da li sul Refuge des Ecrins 3175m. Giornata ricca di emozioni per una delle cime simbolo del parco.
Durata: 6-7 ore / D+ 1540 D- 500m

3 giorno: questa sarà la giornata da 4000! Risalendo il Glacier Blanc e poi l’immenso versante settentrionale raggiungeremo la vetta del Dome de Neiges des Ecrins a 4015m. Entusiasmante discesa fino al Refuge du Glacier Blanc 2542m.
Durata: 6 ore / D+ 930m D- 1500m

4 giorno: dal Refuge du Glacier Blanc risaliremo al col du Monetier 3339m, verso la Montagne des Agneaux, per una magnifica e grandiosa discesa di 2000 metri fino a Monetier Les Bains.
Durata: 5-6 ore / D+ 800m D- 1950m

Livello tecnico richiesto: buoni sciatori, allenamento con le pelli, voglia di divertirsi e di stare insieme.

Materiale: normale attrezzatura da scialpinismo, ARTVa-pala-sonda, imbrago, piccozza, ramponi, abbigliamento adatto alla quota.

Periodo: meta marzo-maggio

Quota di partecipazione:   300€ a persona con 4 partecipanti. Le spese di rifugio della Guida verranno divise tra i partecipanti.

La quota comprende l’organizzazione generale del viaggio, l’accompagnamento e l’insegnamento da parte di una Guida Alpina UIAGM, materiale comune di sicurezza e pronto soccorso. La quota non comprende i rifugi vostri e della Guida Alpina, il pranzo al sacco per le gite giornaliere, le bevande, eventuale affitto del materiale, assicurazioni e tutto ciò non specificato ne La quota comprende.

Note: in caso di necessità l’ARTVA, pala, sonda e imbrago possono essere forniti dall’organizzazione.

Non ti convince?

Desideri partire quando vuoi o modificare qualcosa? Non hai ancora trovato quello che ti sconfinfera?
Questi programmi sono solo delle belle idee e possono essere facilmente modificati! Scrivimi se vuoi qualche info in più o per un programma personalizzato!