Vecchi ricordi

FedeGuida Ghiaccio

Dopo tanto freeride e scialpinismo siamo anche ritornati su ghiaccio. Questa bella stagione ci sta regalando belle giornate su ogni tipo di terreno.

E’ da Natale che con Alby volevamo scalare una cascata di ghiaccio ma, a causa di impegni vari, non eravamo ancora riusciti a combinare. Le condizioni sono ottime ovunque, infatti siamo stati a Fournel, Freissinier e Ceillac ma anche qui in zona non sembra male. Quest’anno si son formate cascate che da molti anni oramai non ne vedevamo neanche l’ombra…

Mi viene in mente di andare a buttare un occhio nell’Orrido del Frejus. Quanti ricordi, praticamente ho iniziato a scalare su ghiaccio proprio in queste gole! Cosi prendo piccozze e ramponi e vado a farmi un giretto…le condizioni sono molto buone nonostante il rialzo termico. Ogni passo che faccio per addentrarmi nell’Orrido mi viene in mente un avventura o un pomeriggio passato a scalare fino a buio…quanti ricordi!!! E infatti, anche oggi, mi calo sull’ultima abalakov all’imbrunire…

E’ deciso, si va nell’Orrido.

Iniziamo con qualcosa di più facile per scaldarci e poi via via saliamo di difficoltà. In questo posto magico le cascate non sono molto lunghe. Due, tre tiri al massimo e sei fuori. Pianta, abalakov e si è di nuovo pronti per ripartire…un vero parco giochi!

Bravo Alby e grazie della super giornata!